BE TO CARE

PER COINVOLGERSI E CAMBIARE IL MONDO, PRIMA DOVETE ESSERE

6843895564_ec5fdd475b_o.jpg

Siate persuasi che non potrete mai risolvere i grandi problemi dell'umanità unicamente con la giustizia. Quando si fa giustizia e basta, non c'è da meravigliarsi che la gente si senta ferita: la dignità dell'uomo, che è figlio di Dio, chiede molto di più. La carità deve accompagnare e penetrare tutto, perché addolcisce, deifica. Dobbiamo essere sempre mossi dall'Amore di Dio.

-San Josemaría Escrivà

Uno scambio di buone idee e soluzioni

Harambee celebra il suo 20° anniversario con un incontro tra persone interessate a trasformare il mondo, per condividere prospettive e proposte, per riflettere insieme sulle sfide del presente e sul ruolo dei giovani nella formulazione di soluzioni all'altezza delle sfide. ​

Logo Be To Care - Color.png

Perché "Be to care"?

Perché, per incidere positivamente sulla realtà che ci circonda e migliorare il mondo, innanzitutto dobbiamo "essere".


L'iniziativa che vogliamo vivere insieme nasce dalla ferma convinzione, espressa fin dal titolo, dell'importanza fondamentale del primato dell'essere sull'agire nella cura e nell'assistenza
dell'altro. La conoscenza di sé, il lavoro di autoeducazione, la cura e l'attenzione all'essenza dell'umanità rendono le istituzioni e le persone più forti, più efficaci e capaci non solo di "dare", ma anche, e soprattutto, di donarsi nel dare.

Questo è sostanzialmente ciò che intendiamo esprimere con la parola "cura": cura come capacità di intercettare e vedere i bisogni dell'altro e, quindi, andargli incontro con efficacia umana e carità cristiana.

 

ContattI

Via dei Farnesi, 91A, 00186 Roma RM

+39 379 287 3827 / 06 6880 1791

Grazie per averci contattato!